about
facebook
instagram

80121 Residency viene fondata da Raffaela Naldi Rossano nel 2017 a Napoli.

Naldi Rossano è un’artista e scrittrice. Il programma è profondamente connesso con la ricerca di Naldi Rossano incentrata sull’identità post storica al femminile e sulla trasmissione generazionale quale mezzo per abitare ma anche per performare la storia.

Il programma mira a coltivare un dialogo fra artisti internazionali e locali e i molteplici contesti legati all’identità culturale del territorio, per sostenere la sperimentazione e la discussione intorno all’arte contemporanea attraverso un diretto coinvolgimento con ogni specifico setting, al fine di incoraggiare uno scambio all’interno dell’ambito artistico contemporaneo ma anche in termini interdisciplinari.

80121 deriva dal codice postale del quartiere Chiaia di Napoli, dove si trova la casa d’infanzia di Naldi Rossano. Provenendo da una famiglia con una lunga tradizione nell’ambito dell’ospitalità, il programma di residenza ha un particolare interesse nel processo di negoziazione, comprensione e scambio fra l’Io e l’Altro.

Napoli, luogo di stratificazioni urbane in cui i ricchi e complessi strati culturali e temporali s’intrecciano, diventa scenario perfetto di discussione. La residenza cercherà di provocare movimenti di risposte contemporanee per animare un apparentemente immobile passato e generare nuovi significati e identità.